Mare in tempesta e impraticabile, problemi per i traghetti: ritardi per ormeggiare nel porto

Si tratta di navi in servizio tra la Puglia e gli altri Paesi adriatici e ionici, come Albania e Grecia. Disagi per circa mille persone

Le difficili condizioni del mare hanno causato problemi per l'approdo dei traghetti nel porto di Bari: si tratta di navi in servizio tra la Puglia e gli altri Paesi adriatici e ionici, come Albania e Grecia. A bordo, secondo le stime, circa mille persone. che hanno atteso o aspettano di giungere a destinazione con un mare, al momento, tra forza 8 e 9. La Capitaneria di Porto sta monitorando la situazione per consentire alle navi di sbarcare. Uno dei traghetti è stato dirottato momentaneamente verso Manfredonia. Altri due, invece, provenienti dall'Albania, sono riusciti a far sbarcare i passeggeri.

Problemi anche per il relitto della Norman Atlantic

I militari stanno inoltre controllando la situazione della Norman Atlantic, il relitto ormeggiato nel porto di Bari, naufragato a dicembre 2014, ha visto la rottura degli ormeggi per le raffiche di vento che stanno spazzando il capoluogo cittadino da questa notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

Torna su
BariToday è in caricamento