Corso Vittorio Emanuele blindato per la visita del Papa: negozi chiusi e area inaccessibile per le operazioni di bonifica

La decisione è stata presa dal Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica: la messa in sicurezza dell'area partirà nella prima mattinata del 23 febbraio, in vista della messa in programma per 'Mediterraneo, frontiera di Pace'

Negozi chiusi in corso Vittorio Emanuele domenica 23 febbraio per permettere le operazioni di messa in sicurezza dell'area in cui Papa Francesco celebrerà messa a Bari. La disposizione è arrivata dopo la rinunione in Comune di questa mattina del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, relativamente all'evento conclusivo di 'Mediterraneo, frontiera di Pace', a cui prenderà parte anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Papa Francesco a Bari: il piano viabilità e sicurezza

Per il corretto svolgimento delle operazioni di bonifica della strada del Murattiano, quindi, le Forze dell'ordine metteranno in sicurezza l'area a partire dalla mezzanotte di sabato 22 febbraio. Fino al termine della bonifica, quindi, l'area non sarà transitabile: "Per questo il Comune nei prossimi giorni predisporrà un'ordinanza per la chiusura di tutte le attività commerciali a partire dalle 00:00 di domenica 23 febbraio - spiegano da Palazzo di città in una nota - Il provvedimento sarà valido limitatamente allo svolgimento delle operazioni di bonifica". Al termine delle operazioni le attività saranno riaperte regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Tragico scontro auto-moto tra Locorotondo e Martina, muore giovane coppia: lasciano un bimbo di dieci mesi

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento