Cronaca

Monopoli, neonato ritrovato nella 'ruota della vita': "E' in buone condizioni, affidato al Tribunale dei minori"

Il piccolo è stato abbandonato nell'antico convento di San Francesco Di Paola, dove da dicembre scorso è attivo il sistema per la salvaguardia dei minori abbandonati

Un neonato abbandonato è stato recuperato a Monopoli grazie alla 'ruota della vita'. Il sistema, riattivato a dicembre scorso nell'antico convento di San Francesco Di Paola, rappresenta un'ancora di salvezza per i genitori che non possono prendersi cura dei piccoli appena nati e trovare così un affido. Il piccolo è stato infatti affidato al Tribunale dei minorenni e ora è in buone condizioni. 

Chi ha lasciato il bimbo nella ruota ha spinto il bottone rosso che attiva la segnalazione all'interno del Convento prima di scomparire. La ruota, che anticamente veniva chiamata 'degli esposti' era stata rimessa in funzione dai padri del convento dopo che circa un anno fa la piccola Chiaraluna, una neonata abbandonata dalla mamma subito dopo il parto, era stata trovata morta in riva al mare su una spiaggia di Monopoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli, neonato ritrovato nella 'ruota della vita': "E' in buone condizioni, affidato al Tribunale dei minori"