Cronaca Toritto

Toritto, operazione antidroga 'Satellite': condanne definitive, sei arresti

Emesse le sentenze definitive relative al blitz avvenuto nel dicembre 2006: tra i destinatari anche il presunto capoclan Cosimo Zonno, già detenuto per altri reati

Sono sei i provvedimenti di pena definitiva eseguiti all'alba dai carabinieri del Comando provinciale, nei comunidi Toritto e Pescia (Potenza). I provvedimenti notificati agli arrestati riguardano le condanne definitive emesse nell'ambito dell'operazione 'Satellite', che nel dicembre del 2006 portò in carcere 102 persone, accusate di associazione a delinquere, traffico di sostanze stupefacenti ed altro. In quella circostanza furono inoltre sequestrati beni per un valore di circa 10 milioni di euro.

I destinatari del provvedimento sono:

- Zonno Cosimo, 72enne di Toritto, già detenuto presso la casa di reclusione di Genova, che dovrà espiare la pena di 8 anni e 7 mesi di reclusione, per traffico di sostanze stupefacenti e detenzione di armi; 

- Coci Camilla, 38enne residente a Toritto, che dovrà espiare la pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione, per traffico di sostanze stupefacenti;

- De Giglio Giuseppe, 49enne barese, che dovrà espiare la pena di 4 anni di reclusione,  per traffico di sostanze stupefacenti;

- Maggiulli Giovanni, 45enne di Bitonto, che dovrà espiare la pena di 5 anni e 3 mesi di reclusione, per traffico di sostanze stupefacenti;

- Minervini Ignazio, 45enne barese, residente a Pescia (Pt), che dovrà espiare la pena della reclusione di 4 anni e 11 mesi di reclusione, per traffico di sostanze stupefacenti; 

- Parisi Emanuele, 45enne di Bitonto, che dovrà espiare la pena di 13 anni e 3 mesi di reclusione, per traffico di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toritto, operazione antidroga 'Satellite': condanne definitive, sei arresti

BariToday è in caricamento