Ordinano cibo con l'app, picchiano e rapinano rider delle consegne al San Paolo: arrestato 18enne, si cerca il branco

Operazione della Squadra Mobile. La vittima dell'aggressione è un lavoratore di Glovo. L'azienda spagnola, a causa di vari episodi simili, aveva escluso il quartiere dall'area interessata dal servizio

Avrebbero contattato un rider dell'azienda spagnola Glovo per farsi recapitare panini e pietanze a domicilio per poi, una volta arrivato a destinazione, assalirlo in gruppo e rapinarlo di soldi e cibo: la Squadra Mobile di Bari ha arrestato un giovane appena maggiorenne e incensurato. Aveva compiuto 18 anni solo una settimana prima dell'episodio contestato.

In corso le indagini per identificare il resto del branco

Il rider, secondo una ricostruzione era stato colpito con una pietra riportando gravissime lesioni alla testa e al volto. La Glovo aveva escluso, a seguito di questo episodio e di altre aggressioni, il quartiere San Paolo di Bari dall'area operativa delle consegne. La Squadra Mobile del capoluogo, coordinata dalla Procura, ha ricostruito la vicenda, identificando uno dei presunti componenti del branco. Per lui è scattato l'arresto: il 18enne è stato condotto nel carcere di Bari. In corso le indagini per identificare gli altri componenti del branco.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

Torna su
BariToday è in caricamento