Caos giustizia, 110mila notifiche da smaltire. Partono i processi nella sede di Modugno

Dopo tre mesi di stop, i processi ordinari ricominciano nella sede 'provvisoria', ma resta il carico importante di notifiche da fare, nonostante le oltre 16mila già effettuate

Ripartono dalla sede 'provvisoria' di Modugno i processi ordinari del Tribunale di Bari, dopo lo stop di tre mesi legato all'inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz. Già 200 i processi celebrati in questi giorni, e oltre 16mila notifiche effettuate, ma 110ila sono ancora le notifiche ancora da fare, relative ai processi da rifissare.

Il dato è stato reso noto questa mattina dal presidente del Tribunale di Bari, Domenico De Facendis, nel corso di una cerimonia di inaugurazione della sede di Modugno. De Facendis ha sottolineato come la ripartenza dei processi da Modugno sia il segno dell'"attività giudiziaria che continua nonostante il disagio totale", auspicando comunque che venga al più presto superata l'attuale "situazione spezzatino" che vede l'amministrazione della giustizia penale frammentata in sette sedi. Il procuratore Giuseppe Volpe ha ricordato il prossimo trasloco nell'ex palazzo Telecom, che pure dovrebbe presentare problemi di spazio, auspicando una riapertura del discorso relativo alla realizzazione di un Polo della Giustizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ritengo sia stato giusto assecondare questa soluzione temporanea – ha sottolineato il sindaco di Modugno, Nicola Magrone – che rappresenta un giusto equilibrio tra l'interesse dell'amministrazione della giustizia e quello della comunità. Il fatto che Modugno torni ad ospitare la sede di una funzione giudiziaria così importante è un risultato positivo che peraltro dà prestigio all'intera città."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento