Cronaca San Girolamo - Fesca / Strada Rurale Cangiano

"Opera di incivili e ditte senza scrupoli": rimossa dall'Amiu la discarica a cielo aperto di Palese

In strada rurale Cangiano ignoti hanno abbandonato rifiuti di ogni genere: dal materiale edile fino agli elettrodomestici. L'azienda è intervenuta anche al San Paolo e a Bari vecchia

Passeggini, elettrodomestici, carrelli e mattoni, oltre a rifiuti più piccoli come cartacce, bottiglie di plastica e di vetro. È la discarica a cielo aperto sulla strada rurale Cangiano, a Palese, che in giornata gli operatori dell'Amiu hanno smantellato. A darne l'annuncio sulla propria pagina Facebook è stata la società municipalizzata:

Abbiamo rimosso una discarica abusiva creata dai soliti incivili rimuovendo quantità enormi inerti abbandonati frutto certamente di lavori edili eseguiti da ditte senza scrupoli e una gran quantitá di rifiuti anche ingombranti nonché elettrodomestici. Per questo intervento abbiamo impiegato due operatori e due conduttori oltre alla pala meccanica e ad un mezzo pesante per circa cinque ore.

L'intervento, come ricorda l'Amiu ha avuto un costo elevato, che andrà a ricadere sulla comunità. "Si sarebbe potuto evitare con il semplice rispetto delle regole" denunciano puntando il dito verso gli incivili.  

Gli interventi di pulizia sono poi proseguiti anche negli altri quartieri. Al San Paolo è stata avviata un'attività di diserbamento dei giardini, mentre a Bari vecchia netturbini e idropulitrici hanno effettuato il lavaggio delle strade. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Opera di incivili e ditte senza scrupoli": rimossa dall'Amiu la discarica a cielo aperto di Palese

BariToday è in caricamento