Cronaca

Palo del Colle, rapinano paninoteca ambulante: arrestati in due

Colpo da 500 euro: in manette un giovane del luogo e un bitontino. Si erano rifugiati in casa di un sorvegliato speciale, ma poco dopo sono stati catturati. Rinvenute, nelle vicinanze, due pistole con matricola abrasa

Mascherati e armati di pistole hanno minacciato il titolare di una paninoteca ambulante di Palo del Colle, portando via 500 euro, dileguandosi per le vie del paese, ma sono stati subito identificati e arrestati. In manette sono finiti un 19enne del luogo e un 32enne originario di Bitonto, accusati di rapina aggravata in concorso.

I due, riconosciuti grazie alle testimonianze dei clienti della paninoteca, si erano rifugiati in un abitazione di una persona in libertà vigilata. Nelle vicinanze dell'abitazione, i militari hanno rinvenuto 2 pistole di cui una semiautomatica calibro 9, con caricatore e 13 colpi all'interno, assieme a un'altra arma a salve calibro 38. Entrambe erano con matricola abrasa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palo del Colle, rapinano paninoteca ambulante: arrestati in due

BariToday è in caricamento