Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Parte il cantiere per il parco nell'ex Gasometro: al via i lavori nel quartiere Libertà

Il sindaco Decaro: "La più grande area a verde nel rione". Un anno la durata prevista degli interventi, per un parco che si estenderà su una superficie di quasi 16mila metri quadri

Hanno preso il via questa mattina nel quartiere Libertà i lavori per la realizzazione del parco nell'ex Gasometro che sarà dedicato a Maria Maugeri, assessora all'Ambiente del Comune di Bari prematuramente scomparsa alcuni anni fa.

Ad annunciare l'avvio del cantiere, con un diretta Fb, il sindaco Antonio Decaro, che ha mostrato i mezzi al lavoro per demolire la parte dell'area coperta dall'asfalto. Il parco, ha ricordato il primo cittadino, avrà due accessi, da corso Mazzini e via Napoli, e vedrà la piantumazione di 113 nuovi alberi e numerose piante e arbusti. All'interno ci sarà un'arena, un piccolo bar, un'area giochi per i bambini, e due aree separate per lo sguinzagliamento dei cani, di piccola e grossa taglia, e ancora attrezzi ginnici, un percorso per il parkour, piste ciclabili e per i pedoni.

La durata prevista dei lavori è di un anno: Decaro ha anche ricordato i diversi intoppi che, dopo la bonifica del suolo dell'ex Gasometro, completata qualche anno fa, hanno ritardato l'avvio dei lavori, dal lungo contenzioso tra le aziende prime due classificate per l'appalto, alla norma del Ministero dell'Ambiente che, fino ad una sua recente modifica, ha di fatto bloccato la partenza del cantiere.

"Questo - ha detto Decaro - sarà il luogo più importante del quartiere Libertà che non ha aree a verde", ricordando gli interventi già realizzati nel rione con i fondi del Piano Periferie, ed elencando gli altri ancora in programma), come la riqualificazione di piazza De Nicola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte il cantiere per il parco nell'ex Gasometro: al via i lavori nel quartiere Libertà

BariToday è in caricamento