Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Pesce in cattivo stato di conservazione, sequestro al mercato di Molfetta

Sequestrato oltre un quintale di prodotti ittici, cinque le persone denunciate. L'operazione condotta da Guardia di Finanza e Asl

Il controlli dei finanzieri nel mercato ittico di Molfetta

Pesce in pessimo stato di conservazione, ma pronto per essere messo in vendita sui banchi del mercato, e bilance 'truccate' per pesare la merce. E' quanto hanno scoperto i finanzieri nel corso di un controllo effettuato all'interno del mercato ittico di Molfetta, in collaborazione con i Baschi Verdi di Bari e il personale dell’ASL locale.

Più di un quintale i prodotti ittici sequestrati e distrutti, mentre per cinque persone è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria.

In due casi, inoltre, è stato riscontrato l’utilizzo di bilance non omologate o non sottoposte alla prevista revisione triennale, per le quali è scattato il sequestro in via amministrativa nonché l’applicazione di pesanti sanzioni pecuniarie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce in cattivo stato di conservazione, sequestro al mercato di Molfetta

BariToday è in caricamento