menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondo affitti, slittano i termini di presentazione delle domande: "Scadenza al 30 settembre"

Decisione della Giunta regionale pugliese su proposta dell'assessore Curcuruto: "Esaudite le richieste di numerosi Comuni. Rispondiamo alle esigenze dei cittadini"

Slittano al 30 settembre i termini per la presentazione delle domande di sostedno all'accesso ai fitti per abitazioni in locazione, con riferimento all'anno 2014: a deciderlo è la Giunta regionale nel corso della riunione di questa mattina, su proposta dell'assessore pugliese alla Pianificazione teritoriale, Annamaria Curcuruto: "Lo slittamento dei termini - si apprende dalla Regione - risponde alle richieste di numerosi Comuni che, a causa del periodo estivo, non avrebbero potuto assicurare il rispetto dei termini stabiliti con la delibera del luglio scorso" del massimo ente amministrativo pugliese. 

Plaude alla scelta il Comune di Bari: "Desidero ringraziare il presidente Emiliano e l’assessore Curcuruto - afferma il vicesindaco Vincenzo Brandi - per aver prontamente accolto la nostra richiesta di proroga del termine inizialmente individuato. Questo ci consentirà di prorogare a nostra volta il bando comunale per l’individuazione dei beneficiari del sostegno alla locazione sul territorio cittadino, concedendo più tempo ai richiedenti e rafforzando le necessarie azioni di supporto e di assistenza alla platea dei potenziali beneficiari del contributo. Già domattina procederemo alla modifica della scadenza del bando in pubblicazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento