Cronaca

Presunto concorso truccato, a processo docenti universitari

Le presunte irregolarità relative ad un concorso per un posto di ricercatore in diritto commerciale nella sede tarantina della Facoltà di Economia dell'Uniba. Tra gli imputati, anche l'attuale presidente della Fiera, Ugo Patroni Griffi, e Gianvito Giannelli, ex curatore fallimentare del Bari

Ci sono anche l'attuale presidente della Fiera del Levante, Ugo Patroni Griffi, e l'ex curatore fallimentare del Bari calcio, Francesco Giannella, tra gli undici imputati del processo per un presunto concorso truccato per un posto di ricercatore in diritto commerciale nella sede tarantina della Facoltà di Economia dell'università di Bari. 

L'udienza preliminare dinanzi al gup del tribunale di Taranto Vilma Gilli si terrà il 13 febbraio. Gli imputati sono accusati a vario titolo di falso ideologico, truffa ai danni dell'università di Bari, abuso d'ufficio e favoreggiamento personale. Essi sono i componenti della commissione giudicatrice e il presunto favorito, vincitore del concorso.

A far partire le indagini fu la denuncia presentata da una presunta candidata danneggiata. Secondo l'accusa la commissione non avrebbe accertato la validità o la veridicità di alcuni titoli presenti nella documentazione del candidato poi risultato vincitore.

Nel dicembre 2013 il Consiglio di Stato aveva verificato l'inesistenza di alcuni titoli e annullato la valutazione dei commissari disponendo la rinnovazione da parte di una diversa commissione giudicatrice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunto concorso truccato, a processo docenti universitari

BariToday è in caricamento