Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Strada Provinciale 106

Giro di prostituzione sulla Gioia-Putignano, in manette un 60enne

L'uomo, di Casamassima, è stato arrestato con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione: accompagnava quotidianamente due giovani donne rumene sulla strada affinché si prostituissero

A bordo della sua auto accompagnava quotidianamente due giovani prostitute sul 'posto di lavoro'. Un uomo di 60 anni, originario di Casamassima, scoperto dai carabinieri è finito in manette con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione.

Secondo quanto accertato dai militari, l'uomo era solito accompagnare le due donne, due cittadine rumene di 24 e 23 anni, sulla strada provinciale 106 Gioia-Putignano, affinchè si prostituissero.

Arrestato, l'uomo è stato sottoposto ai domiciliari. Per quanto riguarda le due donnne, la 24enne è stata deferita in stato di libertà per inosservanza del foglio di via obbligatorio, mentre l’altra è stata proposta per l’emissione sul suo conto della stesso provvedimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di prostituzione sulla Gioia-Putignano, in manette un 60enne

BariToday è in caricamento