menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marciapiedi invasi dalle erbacce, la denuncia dal Quartierino: "Gli interventi previsti? Restano sulla carta"

Il comitato dei residenti chiede spiegazioni ad Amiu: "Nel programma di diserbamento pulizia annunciata per luglio, ma dopo un mese ancora tutto resta ancora com'era"

Via Delle Murge, viale Pasteur, via Martiri d'Avola, via Chieco, via Colletta. Strade diverse, stesso 'scenario': le erbacce lungo i marciapiedi sono ormai diventate piccoli cespugli che ingombrano il passaggio e diventano ricettacolo di rifiuti. 

Eppure, degli interventi di pulizia erano attesi per luglio, ma finora la situazione sembra immutata. La denuncia, con relative foto, arriva via Facebook dal comitato cittadino "Quartierino - residenti in movimento'. Oltre alle segnalazioni fatte dagli abitanti della zona - spiegano dal comitato - la stessa Amiu aveva inserito degli interventi di diserbamento nel programma pubblicato alcuni mesi fa. Ma ad un mese di distanza, nulla sembra essere cambiato: "Gli interventi annunciati restano solo sulla carta", affermano. 

In merito al servizio di diserbamento, sul sito Amiu si legge che "le date indicate nel prospetto sono passibili di variazioni per cause non dipendenti dalla volontà dell'azienda (maltempo, malfunzionamento del mezzo, ecc.)". "In tal caso - è spiegato ancora - il servizio non effettuato verrà comunque realizzato nella prima data disponibile". Intanto un mese è già passato. I residenti del Quartierino restano in attesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento