Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

In Questura la cerimonia in memoria dell'appuntato di Polizia Giuseppe Filippo

Filippo fu ammazzato il 28 novembre 1980 per mano del terrorismo. Alla cerimonia anche il sindaco Decaro

Questa mattina il sindaco Decaro ha partecipato alla cerimonia, svoltasi in questura alla presenza del questore De Iesu, in ricordo dell’appuntato della Polizia di Stato Giuseppe Filippo che fu ammazzato il 28 novembre 1980.

Il ricordo del sindaco Decaro: “Ricordiamo oggi Giuseppe Filippo. Scomparso 34 anni fa per mano del terrorismo, una piaga triste che ha tenuto in ostaggio il nostro Paese per tanti anni e che non aveva colore politico, ma soltanto la ferocia e l’ignoranza di chi spara nel mucchio in nome di un fanatismo che niente c'entrava con la libertà, la giustizia sociale, la politica e l’uguaglianza. Ricordiamo oggi l’uomo e il servitore dello Stato che fino alla fine ha difeso la sua divisa e non l’arma. La divisa che ancora oggi rappresenta valori e simboli cari, ai militari quanto ai cittadini. Giuseppe Filippo quel giorno non si è arreso alla paura, alla furia, all’aggressione e ha rappresentato fino in fondo il coraggio delle istituzioni. La città di Bari ha voluto dedicare un sottopasso alla memoria dell’uomo di stato Giuseppe Filippo con la volontà di ricordare la sua vita e per rendere indelebile il coraggio della sua azione. In questo modo la città di Bari vuole proteggere il suo nome come non ha saputo fare purtroppo con la sua persona. Vi chiedo di fare la stessa cosa, ognuno nelle sue forme e nelle sue possibilità. Non smettiamo mai di parlare dei nostri eroi, uomini normali che con il loro sacrificio ci hanno dato oggi la libertà” .

In mattinata il Comune di Bari ha depositato un omaggio floreale presso il sottopasso, prolungamento di viale Pasteur, intitolato a Giuseppe Filippo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Questura la cerimonia in memoria dell'appuntato di Polizia Giuseppe Filippo

BariToday è in caricamento