Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

San Pio, assalto alla sede dell'istituto di vigilanza "Sicurcenter": banditi fuggono con 54mila euro

La rapina la notte scorsa intorno alle tre: i malviventi sono entrati in azione bloccando le strade di accesso alla sede con mezzi pesanti dati alle fiamme

Assalto nella notte alla sede dell'istituto di vigilanza "Sicurcenter", tra San Pio e Catino. Intorno alle tre una banda di malviventi è entrata in azione, portando via la cassaforte contenente 54mila euro, non riuscendo però ad entrare nel caveau per la ferma opposizione del vigilante di guardia in quel momento. Un colpo organizzato fin nei minimi dettagli: per agevolarsi la fuga, il gruppo avrebbe anche dato fuoco a quattro camion sulle vie d'accesso dell'istituto di sicurezza.

Il commando sarebbe stato formato da diversi uomini, armati di mitragliette e a viso coperto. Secondo la rucostruzione delle forze dell'ordine, sarebbero giunti sul posto con almeno 2 automobili di grossa cilindrata. Dopo aver bloccato le vie d'accesso alla sede dlel'istituto di sicurezza, hanno poi sfondato l'ingresso del capannone con un mezzo pesante. Giunti nel capannone, hanno intimato al guardiano di aprire le porte del caveau, ma l'uomo si è rifiutato e ha allertato le forze dell'ordine. I ladri hanno comunque portato via un sacco con 50mila euro in contanti e un secchio di monete, per un valore di 4 mila euro, fuggendo via prima dell'arivo della polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pio, assalto alla sede dell'istituto di vigilanza "Sicurcenter": banditi fuggono con 54mila euro

BariToday è in caricamento