menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cappuccio in testa e pistola scacciacani, rapina supermercato: bloccato dalla polizia

L'episodio martedì pomeriggio a San Pasquale, ma l'uomo, un 27enne, sarebbe il responsabile di almeno altri due colpi messi a segno nello stesso quartiere. Fondamentale per l'arresto l'allarme lanciato da una cliente

E' stato bloccato martedì sera dagli agenti della Squadra mobile subito dopo aver rapinato un supermercato, ma sarebbe il responsabile di almeno altri due colpi messi a segno, nello stesso quartiere, negli ultimi quindici giorni.

In manette è finito un 27enne barese, Stefano Salerno, con precedenti. Con un cappuccio calato sulla testa e una pistola (poi rivelatasi una scacciacani del tutto simile alle armi in dotazione alle Forze di Polizia), ha fatto irruzione nel supermercato dirigendosi verso le casse.

Decisivo per far scattare l'intervento dei poliziotti e il successivo arresto è stato il contributo di una persona intenta a fare la spesa nel supermercato, che con grande sangue freddo ha subito contattato la Sala Operativa della Questura mantenendo il contatto visivo con il fuggitivo e fornendo ai poliziotti, per 8 interminabili minuti, precise indicazioni sul percorso seguito dal malfattore.

Il giovane, dopo il colpo, ha cercato di nascondersi in un vicino cortile condominiale, ma è stato raggiunto e arrestato dagli agenti della Sezione Falchi della Squadra Mobile.

Nel corso delle attività, sono state raccolte prove tali da collegarlo ad altre due rapine commesse in danno di altrettanti supermercati del quartiere nelle ultime due settimane. In uno di questi episodi, il malfattore ha ingaggiato una violenta colluttazione con il cassiere, ferendolo al capo con il calcio della pistola.

Una volta condotto presso gli Uffici della Squadra Mobile, l’arrestato ha riconosciuto le proprie responsabilità e, al termine degli accertamenti di rito, è stato condotto in carcere. Il bottino della rapina è stato restituito al titolare del supermercato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento