Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Assaltano tir con liquori e vini pregiati, sequestrato il conducente: refurtiva recuperata

Il camion era stato bloccato mentre si trovava nella Zona Industriale di Bari: l'autista, lasciato nelle campagne di Putignano, ha allertato i carabinieri. La merce si trovava in un casolare di Acquaviva

Liquori e vini pregiati per un valore complessivo di circa 75mila euro sono stati recuperati dai Carabinieri della Compagnia di Modugno, dopo essere stati portati via da un tir assaltato nella zona Industriale di Bari. I militari, allertati dall'autotrasportatore, sequestrato e lasciato col camion, vuoto, nelle campagne di Putignano, sono riusciti a rinvenire la merce in un casolare apparentemente abbandonato, nelle campagne di Acquaviva delle Fonti. La merce è stata quindi restituita ai legittimi proprietari. Subito avviate le indagini per risalire agli autori del colpo. Al vaglio degli inquirenti la posizione di un uomo che aveva nelle proprie disponibilità il casolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltano tir con liquori e vini pregiati, sequestrato il conducente: refurtiva recuperata

BariToday è in caricamento