Escalation di rapine a distributori di benzina nel Barese: in manette due fratelli residenti a San Pio

Antonio Giuseppe e Giovanni De Noja, rispettivamente 25enne e 27enne, sono stati fermati ieri mattina. Secondo le indagini sarebbero responsabili di sette diverse rapine a Santo Spirito, Palese, Bitonto e Giovinazzo

Finiscono in carcere i due fratelli Antonio Giuseppe e Giovanni De Noja, rispettivamente 25enne e 27enne, fermati nella mattinata di ieri dai carabinieri della Stazione di Santo Spirito. I due, residenti a Santo Spirito, sarebbero responsabili di sette diverse rapine a distributori di benzina, tutte compiute a maggio del 2017 con armi da fuoco, nei quartieri di Santo Spirito e Palese e nei comuni di Bitonto e Giovinazzo.

Fondamentali nell'identificazioni dei due sono state le immagini delle telecamere dei distributori di benzina e le testimonianze dei presenti, che hanno permesso di focalizzare l'attenzione dei carabinieri sui due pregiudicati. Un arresto che blocca così l'escalation di rapine a commercianti avvenuta nel maggio del 2007, che oltre ad arrecare un danno economico alle attività commerciali prese di mira, aveva disseminato insicurezza fra i cittadini, talvolta testimoni inermi di veri e propri assalti armati, tipici di “professionisti” ben organizzati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per raggiungere i luoghi degli assalti armati, i due utilizzavano auto a loro riconducibili. In un caso la vettura aveva la targa parzialmente alterata, in un altro si erano serviti di un'autovettura rubata a un privato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Calci e pugni ai poliziotti nel reparto di ortopedia del Policlinico: arrestato 49enne a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento