menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libertà, 'immondezzaio' a cielo aperto: buste, cartoni e un frigorifero

Il divieto di conferimento domenicale dell'indifferenziato spesso aggirato dai cittadini. A segnalare la situazione, il M5S. Il caldo di questi giorni rischia anche di peggiorare le cose sul fronte igienico-sanitario

Un vero e proprio immondezzaio a cielo aperto, nel quartiere Libertà, tra via Trevisani e via Dante: buste piene di rifiuti, cartoni e sporcizia, a circondare un frigorifero rotto. E' lo spettacolo che si è presentato, fino a ieri, agli occhi degli abitanti della zona, dopo l'ormai consueto stop domenicale di conferimento dell'indifferenziato.

Nonostante gli appelli, sono ancora numerosi i cittadini che non hanno ancora imparato a gestire il divieto, lasciando tutto per strada, compresi gli elettrodomestici, in barba al caldo e al visibile disagio per gli occhi e il naso, con conseguenze anche dal punto di vista igienico-sanitario. La segnalazione dell'immondezzaio (ripulito quasi completamente solo nelle ultime ore) è stata fatta dal consigliere-portavoce del M5S in Municipio I, Italo Carelli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento