Sporcaccioni nel mirino dell'Amiu, controlli dal Murattiano a Torre a Mare: scattano le multe per cittadini e negozianti

Il totale delle sanzioni elevate è di circa 3mila euro. Petruzzelli: "Tutti i cittadini hanno gli strumenti per fare correttamente la raccolta differenziata e proteggere l’ambiente"

Ventisette sanzioni, di 23 nei confronti di privati cittadini e 4 per gestori di attività commerciali sono state elevate nel corso di controlli dell'Amiu sul corretto conferimento dei rifiuti a Bari. Le verifiche sono state effettuate dall'1 al 13 di questo mese: ben tredici le multe elevate nel Murattiano, altrettante a Torre a Mare e una nel Borgo Antico, per un totale di circa 3mila euro. Nello specifico si tratta di 16 multe effettuate per conferimento fuori orario, nove per mancata raccolta differenziata e due per conferimento di rifiuti nei giorni festivi nonostante il divieto sindacale. Quarantatré cittadini, invece hanno dimostrato di aver effettuato correttamente la raccolta differenziata: "Sanzionare chi non rispetta le regole sul corretto conferimento dei rifiuti - ha affermato l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli - è il miglior modo per ringraziare tutti i cittadini per bene che rispettano le regole e dimostrano di essere attenti e scrupolosi nella gestione dei loro rifiuti. Stiamo rivoluzionando la raccolta dei rifiuti della nostra città, il lavoro da fare è ancora tanto ma con la collaborazione e l’impegno dei baresi possiamo raggiungere risultati ancora più importanti. Tutti i cittadini hanno gli strumenti per fare correttamente la raccolta differenziata e proteggere l’ambiente in cui cresceranno i loro figli e nipoti perché tutti i rifiuti e gli imballaggi che vengono differenziati hanno una nuova vita e non finiscono in discarica. Rispetto a questo anche la tecnologia può aiutarci: sono più di 9200 i baresi che hanno scaricato l’app Junker e, in pochi mesi, hanno inoltrato oltre 100mila richieste di informazioni per sapere come conferire correttamente alcuni imballaggi. Junker funziona, è gratuita e offre tutte le informazioni per fare per bene la raccolta differenziata, proteggere l’ambiente ed evitare sanzioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo riorganizzato il servizio di controllo e sensibilizzazione affidato agli  ispettori ambientali - dichiara il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella - prevedendone la presenza in uno stesso quartiere per un mese intero con l’obiettivo di  sensibilizzare alla raccolta differenziata quanti più cittadini ed esercenti possibile e fornire ogni utile informazione. Siamo partiti dal quartiere Murat e siamo soddisfatti per i 43 controlli andati a buon fine che dimostrano come ormai la gran parte dei residenti del quartiere abbia fatto proprie le buone pratiche della raccolta differenziata modificando e adeguando le proprie abitudini. Le 27 sanzioni elevate ci dicono però che c’è ancora da lavorare su una minoranza che tarda a comprendere appieno quali siano i vantaggi diretti e indiretti della differenziata. Per questo gli ispettori dell’Amiu proseguiranno nella loro attività di sensibilizzazione fornendo ogni utile informazioni ai privati e agli esercizi commerciali  del territorio cittadino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento