menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Muretti a secco tra Gravina e Altamura

Muretti a secco tra Gravina e Altamura

Spuntano armi tra le pietre dei muretti a secco: il fucile era stato rubato in un appartamento, indagini sulla pistola

Un fucile e una pistola sono stati rinvenuti tra le pietre dei muretti a secco a Gravina di Puglia. Erano perfettamente funzionanti

I carabinieri della Stazione di Gravina in Puglia, nel corso di due distinte operazioni, hanno rinvenuto in agro della città pugliese rispettivamente un fucile ed una pistola perfettamente funzionanti. 

Nel primo caso, in un muretto a secco, i militari hanno rinvenuto un fucile marca Benelli calibro 12 che, dai primi accertamenti, è risultato provento di furto consumato in un’abitazione di Gravina lo scorso 6 febbraio; nel secondo, caso, a seguito di attività info-investigativa, in aperta campagna tra i Comuni di Gravina ed Altamura, sempre occultata tra le pietre di un muretto a secco, i militari hanno rinvenuto una pistola di marca Colt, con matricola abrasa. 

Le armi, sottoposte a sequestro, saranno sottoposte ad accertamenti balistici per stabilire se siano state usate in occasione di conflitti a fuoco mentre le indagini proseguono per individuare gli autori che le hanno occultate e per accertare la provenienza della pistola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento