Cronaca Murat / Piazza Aldo Moro

Distraggono commessa e ripuliscono vetrina di una gioielleria: arrestate due donne

Il colpo è avvenuto in piazza Moro, nel centro cittadino: in manette sono finite due pregiudicate di 47 e 34 anni. Ilvalore dei monili d'oro rubati ammonta a oltre 5mila euro

Due pregiudicate baresi, Lucia Sedicina, 47 anni e Annarita Losavio, 34enne, sono state arrestate dalla Squadra Mobile di Bari poichè accusate di furto aggravato in concorso, avvenuto in una gioielleria di piazza Aldo Moro, nel centro cittadino. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, una delle due donne aveva intrattenuto l'addetta alle vendite mentre la complice, approfittando della distrazione della commessa, si era impossessata di gioielli e monili d'oro rubandoli dalle vetrine espositive lasciate inavvertitamente aperte. Un furto da oltre 5mila euro: le due ladre sono state però immortalate dall'impianto di videosorveglianza dell'esercizio commerciale, mentre fuggivano via per le strade limitrofe e quindi arrestate dalla Squadra Mobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distraggono commessa e ripuliscono vetrina di una gioielleria: arrestate due donne

BariToday è in caricamento