La ruota panoramica lascia il lungomare, ritorno in autunno? Il Comune: "In trattativa per un'altra attrazione"

Mentre proseguono le operazioni di smontaggio, Comune e Camera di Commercio annunciano di essere al lavoro per portare presto in città una nuova attrazione. La ruota, invece, potrebbe tornare dopo l'estate

Lo smontaggio è già quasi completato, ma la ruota panoramica potrebbe far ritorno sul lungomare di Bari il prossimo autunno. Nelle prossime settimane, come previsto, l’impresa che gestisce la ruota si trasferirà sulla Riviera Romagnola. Intanto, però, Comune e Camera di Commercio lavorano anche su un altro fronte, per portare presto in città una nuova attrazione, probabilmente una torre panoramica.

“La presenza della ruota panoramica è stato un grande successo per la città di Bari - spiega l’assessora Palone - lo dimostrano l’affetto con cui i baresi l’hanno vissuta e il rammarico con cui in questi giorni stanno salutando una delle attrazioni più importanti che la nostra città abbia mai avuto. Come già annunciato, siamo in contatto con i gestori per replicare l’esperienza della ruota nei prossimi mesi, forse già ad autunno. In questi giorni, sempre in collaborazione con la Camera di Commercio, stiamo lavorando per portare un’altra attrazione a Bari che possa offrire ai baresi e ai tanti turisti e visitatori una nuova occasione di divertimento. Al momento non ci sono dettagli sulla tipologia di struttura che arriverà in città”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento