Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Paolo

Fa esplodere fuochi d'artificio in strada "per festeggiare il parente neopatentato", 46enne sorpreso al San Paolo

L'uomo, residente in via Granieri, è stato sorpreso nella serata di sabato dalla Polizia locale: la giustificazione fornita agli agenti non gli è servita a evitare la denuncia penale

Beccato mentre innescava in strada una batteria di fuochi pirotecnici, al quartiere San Paolo. L'uomo, un 46enne residente in via Granieri, è stato sorpreso in flagranza dalla Polizia locale nella serata di sabato.

All'arrivo degli agenti, l'uomo ha dichiarato di aver acceso i botti per festeggiare il conseguimento della patente di guida da parte di un familiare. La giustificazione però non gli è servita a evitare una denuncia penale per il reato di accensioni ed esplosioni pericolose, che prevede ammenda e anche l'arresto per chi abusivamente, con l'adunanza o il concorso di altre persone, accende  fuochi pirotecnici sulla pubblica via. 

I controlli mirati per contrastare il fenomeno, fanno sapere dalla Polizia Locale, continueranno anche nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa esplodere fuochi d'artificio in strada "per festeggiare il parente neopatentato", 46enne sorpreso al San Paolo

BariToday è in caricamento