Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca San Paolo / Via Giuseppe de Ribera

Marciapiedi più larghi, alberi e 80 posti auto: al via il cantiere per la riqualificazione di via De Ribera

Tre mesi di lavori previsti per dare un nuovo volto alla strada del San Paolo, contigua al giardino che ospita il mercato di quartiere

Tre mesi per trasformare il volto di via De Ribera, al quartiere San Paolo. Sono cominciate in questi giorni le operazioni di cantierizzazione per la riqualificazione della strada. 

Attualmente via De Ribera è una strada a quattro corsie con spartitraffico centrale, contigua al giardino che ospita il mercato di quartiere, e nei giorni di mercato viene utilizzata dai clienti per il parcheggio delle autovetture, con il risultato che le corsie per il transito delle auto si riducono di fatto a due e che spesso le vetture vengono sanzionate per divieto di sosta. Dal momento che l’attuale configurazione a quattro corsie - spiegano da Palazzo di Città - non è giustificata dagli effettivi flussi di traffico, l’intervento di riqualificazione avviato consentirà di risolvere l’anomalia che si verifica  nei giorni di mercato  attraverso l’eliminazione dello spartitraffico centrale, l’allargamento dei marciapiedi laterali e la realizzazione di 80 posti auto complessivi - in linea su un lato e a 45 gradi sull’altro - a servizio della clientela del mercato e degli stessi residenti della zona.  L’intervento sarà inoltre caratterizzato da un impatto “green” grazie alla piantumazione, lungo i nuovi marciapiedi, di due filari verdi che conteranno circa 80 alberi. I lavori, dell’importo complessivo di 400mila euro, rientrano nell’ambito della manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi eseguita attraverso gli accordi quadro in essere.

“Grazie ai lavori avviati - commenta l'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso - riusciremo a ridefinire questo spazio urbano che diventerà più verde, comodo e funzionale, senza trascurare il dato che i marciapiedi diventeranno non solo  più ampi e sicuri ma soprattutto  pienamente accessibili alle persone con disabilità, con scivoli e posti riservati ai disabili nell’ambito dei nuovi stalli che saranno eseguiti. Lungo la strada, nelle  due direzioni di marcia, sono presenti anche due fermate per i bus, in corrispondenza delle quali saranno realizzate aree dedicate alla fermata temporanea dei mezzi a tutela della sicurezza dei viaggiatori. Al termine del cantiere, che dovrebbe concludersi entro tre mesi, l’area di via De Ribera sarà completamente riordinata e sistemata  a vantaggio dei residenti e di quanti frequentano il mercato. Questa riqualificazione, è bene ricordarlo, si lega inoltre agli interventi previsti e finanziati dal Piano periferie nel quartiere San Paolo, che contiamo di mandare in gara a breve, configurandosi come un’azione coerente e complementare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marciapiedi più larghi, alberi e 80 posti auto: al via il cantiere per la riqualificazione di via De Ribera

BariToday è in caricamento