Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Santo Spirito / Via Giannone de Maioribus Santo Spirito 04

Santo Spirito, fogne colabrodo e liquami per strada: a febbraio i primi lavori

Il Comune, tra poche settimane, posizionerà nuove griglie di scolo. Picaro (Forza Italia): "Per ripristinare il sistema fognario servono 8 milioni di euro"

Liquami per le strade di Santo Spirito, fenomeno quasi scontato quando piove forte, come accaduto nei giorni scorsi: questione di scarsa manutenzione della rete fognaria e mancanza di infrastutture. A segnalare il problema, oramai annoso, numerosi cittadini e il consigliere comunale di Forza Italia, Michele Picaro, che, nei giorni scorsi, ha presentato una richiesta agli uffici di Palazzo di Città, per chiedere interventi urgenti: "A ogni pioggia - spiega Picaro - la fogna nera trasborda e l'acqua va a intasare le condotte, facendo fuoriuscire i liquami, anche a causa di una cattiva manutenzione della fogna bianca. Ho sollecitato il direttore della ripartizione competente, in attesa di sistemazioni finitive, per le quali, secondo stime, servirebbero 8 milioni di euro".

Il Comune, a febbraio, effettuerà una decisa manutenzione della rete fognaria, dopo aver controllato, con un sopralluogo, lo stato dell'arte in via Giannone: verranno posizionate nuove griglie di scolo e verrà effettuara una manutenzione ordinaria delle condutture, I fondi per i lavori verranno presi dalla 'cassa' per la manutenzione ordinaria, aspettando un intervento risolutivo al momento non in programma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santo Spirito, fogne colabrodo e liquami per strada: a febbraio i primi lavori

BariToday è in caricamento