Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Scomparso il boss Felice Armigero, si teme un caso di lupara bianca

Il pluriregiudicato 56enne, ritenuto vicino al clan Parisi, è padre del collaboratore di giustizia Michele. Di lui non si hanno più notizie da fine novembre

E' scomparso dalla sua città, Acquaviva, dalla fine di novembre. Da allora non si hanno più notizie di Felice Armigero, sorvegliato speciale 56enne, ritenuto affiliato al clan Parisi di Japigia, e padre del collaboratore di giustizia Michele Armigero.

A far partire le ricerche è stata la denuncia di scomparsa dei familiari. Ora i carabnieri, coordinati dal pm della Procura di Bari Fabio Buquicchio, hanno avviato indagini e le ricerche. Gli investigatori non escludono alcuna pista: dalla lupara bianca all'allontanamento volontario.

Felice Armigero, un passato da boss con condanne definitive per associazione mafiosa e traffico di droga, era stato arrestato l'ultima volta nel 2008 per usura, 'incastrato' proprio dalle dichiarazioni del figlio 'pentito'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso il boss Felice Armigero, si teme un caso di lupara bianca

BariToday è in caricamento