Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Blitz della Finanza a Bitonto: sequestrate armi e droga, confiscati beni

Confiscati beni per 1,8 milioni di euro ad un sorvegliato speciale del luogo. Sequestrati 400 grammi di marijuana e tre pistole

Controlli a tappeto della Guardia di Finanza a Bitonto in concomitanza con la festa patronale dei Santi Medici. Nella sola giornata di ieri i militari delle Fiamme Gialle hanno eseguito dieci perquisizioni in altrettanti locali e abitazioni della zona.

Nel corso delle operazioni sono stati sequestrati 400 grammi di marijuana, suddivisi in 107 dosi e tre pistole a salve modificate, una delle quali predisposta all'usdo di proiettili calibro 9. Sono stati inoltre sequestrati 12 mila euro in contanti e in assegni, ritenuti provento di attività illecite. Tutto era in possesso di un pregiudicato bitontino.

Nel corso dei controlli è stato eseguito inoltre un provvedimento di confisca emesso dal Tribunale di Bari nei confronti di un sorvegliato speciale bitontino di 52 anni, G.A. Sono stati confiscati una villa, due appartamenti, un fabbricato rurale e una decina di appezzamenti di terreno, per un valore complessivo di 1,8 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Finanza a Bitonto: sequestrate armi e droga, confiscati beni

BariToday è in caricamento