menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa una serra allestita per coltivare la cannabis: sequestri di droga a Locorotondo

I carabinieri hanno arrestato un 31enne del luogo, già conosciuto alle forze dell'ordine. Nell'abitazione era stato installato anche un impianto di illuminazione per far crescere le piante

Nella sua abitazione a Locorotondo aveva allestito una serra, adibita alla coltivazione di piante di marijuana, persino con un impianto di illuminazione ad hoc per la crescita delle piante. I controlli dei carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Modugno, hanno permesso di scoprire l'attività illecita di un 31enne del luogo, già conosciuto alle forze dell'ordine.

L'uomo stava coltivando cinque piante di cannabis - alte fino a 60 cm - ma i militari hanno anche sequestrato 1,5 chili di marijuana custodita in buste in plastica pronta per la vendita ed una dose di cocaina. Lo stupefacente sequestrato sarà inviato nei laboratori della Sezione Investigazione Scientifica del Comando Provinciale di Bari per le analisi qualitative, mentre l'uomo è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento