Garage trasformato in laboratorio della droga: arrestati marito e moglie

La scoperta è avvenuta in una palazzina di Casamassima. In manette due coniugi di 39 e 37 anni. All'interno del locale era stato allestita una vera e propria serra per coltivare marijuana

La vera e propria serra per la coltivazione della marijuana è stata scoperta dai Carabinieri nel garage di una palazzina nella zona residenziale di Casamassima. In manette sono finiti due coniugi di 39 e 37 anni. I militari sono intervenuti dopo aver notato un insolito via vai di persone nella zona, effettuando una perquisizione con un'unità cinofila. All'interno dell'appartamento, nella camera da letto dell'appartamento abitato dalla coppia, sono stati così rinvenuti 100 grammi di marijuana. Il fiuto del cane, però, ha permesso di rinvenire una vera e propria coltivazione artigianale allestita nel garage. Il laboratorio per la produzione dello stupefacente era stato realizzato comprendendo zone per la germinazione, l'essicazione e la preparazione delle dosi con autonomi impianti di riscaldamento.

VIDEO: IL BLITZ DEI CARABINIERI NEL LOCALE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le pareti del garage erano state rivestite in alluminio per evitare dispersioni di calore. All'interno del locale è stato rinvenuto 1 kg di marijuana. Sequestrate anche 30 piante di 'cannabis indica' dall'altezza variabile tra 1m40 e 1m60. Rinventi anche 22 ceppi in fioritura e un bilancino di precisione, assieme a materiale per confezionare le dosi. I coniugi sono stati quindi arrestati: l'uomo è stato condotto in carcere mentre la donna è ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento