Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Cambio di domicilio o rilascio della carta d'identità, l'appuntamento si prenota on line

Il progetto sperimentale del Comune presentato oggi dall'assessore ai Servizi Demografici Angelo Tomasicchio e dal direttore della ripartizione Servizi demografici Umberto Ravallese. Il servizio sarà attivo da metà ottobre

Evitare le code e ridurre i tempi di attesa agli sportelli. Con questo intento il Comune di Bari si appresta a lanciare una sperimentazione per la prenotazione on line degli appuntamenti per i servizi demografici.

La novità è stata presentata questa mattina in Comune dall’assessore ai Servizi Demografici Angelo Tomasicchio e dal direttore della ripartizione Servizi demografici Umberto Ravallese.

A partire da metà ottobre, attraverso internet, i cittadini potranno prenotare un appuntamento con un operatore dei servizi demografici scegliendo la data, l’ora e la sede più comoda in cui recarsi. Due i servizi previsti per il momento: il rilascio della carta d’identità e il cambio di domicilio. Ma l'idea del Comune è quella di estendere la sperimentazione anche ad altri servizi.

"Bari è la prima città del Mezzogiorno - ha sottolineato l’assessore Tomasicchio - ad essersi dotata di un sistema di questo tipo. In una prima fase, la prenotazione dell’appuntamento con il dipendente dell’ufficio demografico sarà possibile per due servizi: il rilascio della carta di identità cartacea e la richiesta di cambi di domicilio. Successivamente sarà possibile ottenere anche il rilascio della carta di identità in formato elettronico, l’iscrizione anagrafica e la prenotazione della sala matrimoni. Tutto questo - ha proseguito - nell’ottica dell’efficientamento della pubblica amministrazione, del miglioramento dei servizi al cittadino e di una drastica riduzione delle code agli sportelli".

Presenta alla conferenza stampa anche il sindaco Antonio Decaro: "Si tratta di un primo, passo concreto per sburocratizzare la macchina amministrativa - ha commentato - e offrire servizi online realmente utili ai cittadini. Il nostro obiettivo finale è quello di arrivare ad offrire online tutti i certificati anagrafici, magari tramite pec, e questa è la strada giusta per poterlo fare".

"Questa modalità di prenotazione online dei servizi rientra in un progetto più ampio della ripartizione - ha sottolineato il direttore Ravallese - finalizzato ad erogare servizi personalizzati al cittadino e ad ottimizzare l’utilizzo delle risorse umane dell’ente. Molto probabilmente il servizio, in accordo con i direttori delle altre ripartizioni comunali, potrà essere esteso anche ad altri uffici comunali che svolgono attività di front office, così da migliorare ulteriormente i servizi ai cittadini".

Il sistema è stato realizzato dalla Links Management&Technology SpA, società affidataria del servizio di manutenzione e gestione della piattaforma di e-government del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di domicilio o rilascio della carta d'identità, l'appuntamento si prenota on line

BariToday è in caricamento