Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Japigia / Corso Trieste

Siringhe usate in spiaggia, l'allarme a Pane e Pomodoro: "Bonificate l'area"

Dopo la segnalazione a Torre Quetta, è il lido pubblico comunale su corso Trieste il luogo del nuovo ritrovamento. "Si trova nell'area retrostante l'arenile" spiega l'uomo

Non accenna a diminuire il fenomeno dei ritrovamenti di siringhe usate nei lidi pubblici baresi, ogni giorno frequentati da centinaia di bagnanti. Ieri un padre aveva denunciato il ritrovamento di un ago, conficcatosi nel pallone del figlio mentre giocava tra i ciottoli di Torre Quetta. Oggi il nuovo allarme, questa volta dalla spiaggia di Pane e Pomodoro: un residente ha postato sulla bacheca Facebook del sindaco di Bari, Antonio Decaro, la foto di un'intera siringa abbandonata sulla spiaggia.

"Bonificate l'area retrostante l'arenile di Pane e Pomodoro. In linea d'aria col pontile troverete questa cosa che vedete" scrive l'utente preoccupato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siringhe usate in spiaggia, l'allarme a Pane e Pomodoro: "Bonificate l'area"

BariToday è in caricamento