Si nasconde in appartamento vicino per sfuggire alla Polizia: catturato spacciatore 31enne

L'uomo è stato arrestato nel centro storico di Bitonto: in casa sono state rinvenute circa 90 dosi di cocaina e marijuana, pronte per essere commercializzate

La Polizia ha arrestato a Bitonto un pregiudicato 31enne, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno fatto irruzione, assieme ad unità cinofile, in un appartamento del centro storico dove hanno scoperto 90 dosi tra cocaina e marijuana, già pronte per la commercializzazione. Requisite anche 500 euro, ritenute provento di vendita della droga. Il 31enne aveva tentato inutilmente di nascondersi in un appartamento attiguo ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti, finendo in manette. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento