Si nasconde in appartamento vicino per sfuggire alla Polizia: catturato spacciatore 31enne

L'uomo è stato arrestato nel centro storico di Bitonto: in casa sono state rinvenute circa 90 dosi di cocaina e marijuana, pronte per essere commercializzate

La Polizia ha arrestato a Bitonto un pregiudicato 31enne, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno fatto irruzione, assieme ad unità cinofile, in un appartamento del centro storico dove hanno scoperto 90 dosi tra cocaina e marijuana, già pronte per la commercializzazione. Requisite anche 500 euro, ritenute provento di vendita della droga. Il 31enne aveva tentato inutilmente di nascondersi in un appartamento attiguo ma è stato raggiunto e bloccato dagli agenti, finendo in manette. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento