Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Putignano

Spacciava cocaina in piazza, giovane pusher in manette

Un 21enne arrestato dai carabinieri a Putignano: indagini sono in corso per capire chi fornisse la droga al giovane e quali fossero i suoi acquirenti

Sorpreso in piazza con la cocaina già confezionata e per lo spaccio. A finire in manette, a Putignano, un 21enne del luogo.

Il controllo e l'arresto

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso di mirati controlli del territorio, hanno notato, in una piazza alla periferia del paese, due giovani, con atteggiamento 'sospetto'. I militari hanno dunque deciso di approfondire il controllo, scoprendo che il 21enne aveva con sè un pacchetto di fazzolettini al cui interno erano celate ben nove dosi di cocaina, già pronte per lo spaccio. La droga, del peso complessivo di circa sei grammi, è stata sequestrata insieme ad alcune banconote considerate provento dell'attività illecita. Il 21enne è finito agli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza.

Le indagini

Gli accertamenti dei carabinieri proseguiranno ora per stabilire i canali di approvvigionamento dello stupefacente e la clientela cui era destinato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina in piazza, giovane pusher in manette

BariToday è in caricamento