menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparatoria al San Paolo: ucciso dipendente Amiu Michele Amedeo

L'agguato è avvenuto attorno alle 22.30 nelle vicinanze della sede aziendale. Secondo quanto ricostruito dalla Squadra Mobile, il 50enne, senza precedenti penali, era in procinto di cominciare il suo turno di lavoro

Un 50enne dipendente dell'Amiu di Bari, Michele Amedeo, è stato ucciso, ieri sera, nelle vicinanze della sede dell'azienda di nettezza urbana, in via Fazio al quartiere San Paolo. La sparatoria, in base a quanto ricostruito dalla Squadra Mobile, è avvenuta attorno alle 22.30. L'uomo, senza precedenti penali, era in procinto di entrare in servizio nel turno di notte: dopo aver parcheggiato la sua auto vicino all'ingresso dell'azienda, sarebbe stato affiancato da un'auto dalla quale sono partiti 4 proiettili. Colpito al torace, Amedeo, soccorso da personale del 118, è deceduto poco dopo l'arrivo in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento