Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Strada Statale 96

Malviventi in azione sulla statale 96, mistero sul furto di una Porsche

L'episodio, che sarebbe accaduto nel pomeriggio a Toritto, è stato segnalato al 112 da alcuni cittadini. In quattro avrebbero bloccato l'auto, sequestrando il conducente, fatto salire a bordo di un'altra auto. Indagano i carabinieri

Sarebbero entrati in azione in quattro, armati e con il volto coperto. Avrebbero bloccato una Porsche di colore grigio, costringendo il conducente a salire a bordo di un'altra auto, una station wagon di colore scuro, forse un'Audi o una Passat. Poi si sarebbero dileguati, in direzione Bari. Ma l'episodio, che si sarebbe verificato questo pomeriggio, intorno alle 16, sulla statale 96 nei pressi di Toritto, resta avvolto nel mistero.

A segnalare l'accaduto ai carabinieri sono state due diverse telefonate giunte al 112: in entrambi i casi, le segnalazioni facevano riferimento al furto di una Porsche, con il presunto sequestro del conducente, e alla presenza di banditi armati a bordo di una station wagon scura. I carabinieri hanno così avviato le indagini su tutto il territorio regionale, anche se nessuno dei due cittadini ha saputo fornire numeri di targa (dell'auto dei malviventi o di quella che sarebbe stata rubata), né al momento ci sono state denunce di furti di auto che potrebbero essere ricondotte all'episodio. Tuttavia - ritengono gli investigatori - non è detto che la vittima del furto, anche una volta rilasciata, si presenti subito a sporgere denuncia. Del resto, non si tratterebbe della prima rapina con modalità simili messa a segno nel barese: soltanto un paio di giorni fa, un autotrasportatore è rimasto vittima di un episodio simile nei pressi di Modugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malviventi in azione sulla statale 96, mistero sul furto di una Porsche

BariToday è in caricamento