menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scende dal treno e scappa alla vista dei poliziotti, bloccato 36enne: nello zaino profumi e cosmetici per 800 euro (di provenienza ignota)

L'uomo, senza fissa dimora, è stato denunciato per ricettazione dopo essere stato rincorso e bloccato. Era in possesso anche di una bici, di cui non ha saputo giustificare il possesso

Scendeva dal treno con una bici nuova, ma alla vista degli agenti della Polfer ha tentato la fuga. Rincorso dai poliziotti, l'uomo, un 36enne georgiano, disoccupato, senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato bloccato. denunciato per ricettazione dalla Polizia Ferroviaria di Bari.

Nel suo zaino nascondeva 30 confezioni di profumi e di cosmetici di note marche, per un valore approssimativo di 800 euro. Poiché non è stato in grado di fornire alcuna spiegazione sull'origine della merce e del mezzo, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione, nonché contravvenzionato per aver percorso uno dei sottopassaggi, durante la fuga in sella alla bicicletta, mettendo a repentaglio la sicurezza dei cittadini in transito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento