Cronaca

Sgominato traffico internazionale di droga a Pisa, arresti in tutta Italia: fermati anche baresi

In tutto sono 18 le ordinanze di custodia cautelare, anche a Milano, Foggia, Lucca, Verona e Venezia. Tre tonnellate di hashish erano pronte a partire dal porto di Marina

Tre tonnellate di hashish pronte a partire dal porto di Marina di Pisa e a raggiungere diverse destinazioni in Italia e fuori dai confini nazionali. Un sistema ben congegnato per il trasporto della droga, che vede coinvolti anche alcuni baresi. Diciotto in tutto, infatti, le ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip di Bologna anche nel capoluogo pugliese, oltre che a Foggia, Milano, Lucca, Verona e Venezia.

Un'organizzazione criminale che la Procura sta cercando di scardinare anche con l'aiuto della Dia - Direzione Investigativa Antimafia di Bologna, Milano e Bari, oltre alla Sezione Operativa di Salerno. Dall'alba sono in corso anche sequestri di abitazioni, terreni, autovetture, quote societarie e conti correnti bancari di proprietà degli arrestati, per un valore di circa 2 milioni di euro.

Dettagli e aggiornamenti nell'articolo di PisaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominato traffico internazionale di droga a Pisa, arresti in tutta Italia: fermati anche baresi

BariToday è in caricamento