Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Uffici giudiziari negli immobili del Comune, ipotesi trasferimento per il Tribunale civile

Tre le soluzioni messe a disposizione dall'amministrazione comunale per permettere lo svolgimento dei lavori di manutenzione nell'edificio di piazza De Nicola. Il Coordinamento per l'edilizia giudiziaria: "Cominciare al più presto per non perdere fondi del Ministero"

Trasferire temporaneamente gli uffici del Tribunale civile e della Corte d'appello di piazza De Nicola in alcuni immobili messi a disposizione dal Comune di Bari per permettere l'esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria. L'ipotesi trasferimento è emersa ieri nell'ambito della riunione della Commissione di manutenzione tenutasi alla presenza del sindaco di Bari, Michele Emiliano, e del Coordinamento per l'edilizia giudiziaria, nato nel 2009, e di cui fanno parte i sindacati delle diverse categorie di lavoratori degli uffici giudiziari baresi.

La necessità di liberare l'edificio di piazza De Nicola per dare inizio ai lavori è emersa anche alla luce dell'esigenza di non perdere il finanziamento di 5 milioni di euro inizialmente stanziato dal Ministero della Giustizia, poi caduto in perenzione per un contenzioso dinanzi al Consiglio di Stato tra Comune e ditta aggiudicataria dei lavori. L'obiettivo è dunque quello di recuperare quei fondi, cominciando con i lavori di manutenzione più urgenti, quelli che riguardano, ad esempio, la riparazione degli impianti di climatizzazione e il ripristino degli ascensori. Per questo il coordinamento ha chiesto alla Commissione di manutenzionedi confermare il suo parere favorevole al progetto di ristrutturazione già approvato dalla stessa nel novembre 2008.

Nel frattempo, ha assicurato il sindaco Emiliano, per scongiurare l'interruzione dell'attività giudiziaria, gli uffici potranno essere temporanenamente trasferiti il alcuni immobili messi a disposizione dal Comune. Tre le ipotesi al vaglio: lo 'Student Center' di via Camillo Rosalba, il complesso 'Agorà' in via Fanelli, oppure, in ultima istanza, uno dei padiglioni dell'ex ospedale militare Bonomo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uffici giudiziari negli immobili del Comune, ipotesi trasferimento per il Tribunale civile

BariToday è in caricamento