Cronaca

In auto armato e pronto alla rapina: 33enne arrestato a Triggiano

L'uomo è stato bloccato dalla polizia nei pressi del supermercato Eurospin, sulla strada per San Giorgio. Era a bordo di una Toyota Yaris condotta da una donna, che aveva con sè il nipotino di 5 anni

Tutto è partito da una segnalazione ricevuta dalla polizia: un gruppo di rapinatori pronti a mettere a segno un colpo in un supermercato di Triggiano. Sono così scattati i controlli sul territorio, che hanno permesso agli agenti di individuare un'auto 'sospetta' nei pressi del supermercato Eurospin, sulla provinciale Bari San-Giorgio. Dopo un breve inseguimento, i poliziotti sono riusciti a bloccare la vettura, una Toyota Yaris, condotta da una donna di 50 anni. A bordo dell'auto, il nipotino della donna di 5 anni, un pregiudicato di 39 anni e il 33enne, trovato in possesso di una pistola e per questo arrestato. All'interno della Toyota, sono stati rinvenuti anche un passamontagna e un paio di guanti in lattice.

Nelle immediate vicinanze gli agenti hanno intercettato poi un'altra auto, una Fiat Punto, che probabilmente fungeva da “staffetta”, con a bordo la mamma del bambino, una donna pregiudicata di 29 anni, con precedenti di polizia e sorvegliata speciale di P.S.. Alla guida c’era un uomo di 31 anni, con precedenti di polizia. All’interno della Punto, gli agenti hanno rinvenuto altri due passamontagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto armato e pronto alla rapina: 33enne arrestato a Triggiano

BariToday è in caricamento