Cronaca

Vacanze, la paura del terrorismo non ferma gli italiani: Puglia regina

Il tacco dello Stivale in cima alle preferenze degli italiani: meta preferita per il 76% dei connazionali, secondo un sondaggio Confesercenti Swg. Solo il 4% ha disdetto i soggiorni per paura di attentati

Nonostante i numerosi attacchi terroristici in Europa nelle ultime settimane, gli italiani non rinunciano a godersi le vacanze estive: secondo un sondaggio Confesercenti-Swg saranno 21 milioni i connazionali pronti per le ferie, di cui 6 su 10 in spiaggia. Solo il 4% ha deciso di disdire le prenotazioni per paura di attentati. Il 19% ha invece optato per un altro mezzo di trasporto, confermando però la propria presenza nelle località turistiche. La meta regina sarà la Puglia, preferita dal 76% dei vacanzieri. Per l'estero, invece, in cima alla lista Spagna, Grecia e Regno Unito. Ogni turista spenderà mediamente 858 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze, la paura del terrorismo non ferma gli italiani: Puglia regina

BariToday è in caricamento