rotate-mobile
Cronaca

"La città ha bisogno di un regolamento per il Verde", la proposta del centrodestra

Presentato, questa mattina, il documento proposto dalla Consulta comunale per l'ambiente e che prevederà anche un censimento degli alberi, anche quelli monumentali

Un regolamento per organizzare il verde urbano a Bari: a proporlo è il centrodestra cittadino che, questa mattina, a Palazzo di Città, ha incontrato i giornalisti illustrando una proposta di di deliberazione consiliare a firma dei consiglieri Filippo Melchiorre (Fratelli d'Italia), Giuseppe Carrieri (Impegno Civile), Fabio Romito e Pasquale Finocchio (Misto). Il pacchetto di norme è stato elaborato dalla Consulta comunale per l'Ambiente, rappresentata dalla professoressa Antonella Calderazzi del Politecnico di Bari: "Inutilmente - spiegano i consiglieri in una nota - ne avevano consegnato copia all'assessore Petruzzelli ma era evidentemente rimasto lì. Se Bari abbatte alberature invece di piantarle. Se Bari non ha contezza del numero di alberi presenti in città, ha il rapporto verde/abitante piú basso d'Italia e quindi d'Europa, non ha mai fatto il censimento degli alberi monumentali è anche perchè non si è mai dotata di un regolamento sul verde urbano. Speriamo di sensibilizzare la Giunta con l'attività consiliare e con questo regolamento che auspichiamo possa essere a breve approvato col piú largo consenso possibile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La città ha bisogno di un regolamento per il Verde", la proposta del centrodestra

BariToday è in caricamento