Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Via libera della Regione al piano scuole: il Convitto Cirillo sede del nuovo liceo musicale

Varato il nuovo piano di dimensionamento scolastico, che prevede, a partire dal prossimo anno, 685 istituti in tutta la Regione. Tra le novità in arrivo per Bari, l'istituzione di un Liceo Musicale e Coreutico che avrà sede nello storico istituto del quartiere San Pasquale

Il Convitto "Cirillo" del quartiere San Pasquale sarà la sede del nuovo Liceo musicale e coreutico che nascerà a partire dall'anno prossimo. Lo ha deciso ieri al Regione Puglia, dando il via libera al nuovo piano di dimensionamento scolastico.

Il nuovo assetto, in vigore dal prossimo anno scolastico, prevede 685 istituti in tutta la regione (452 del primo ciclo e 233 del secondo). Tra le altre novità, oltre al liceo musicale, anche l'istituzione di 5 licei ad indirizzo sportivo, che avranno sede nei capoluoghi di provincia, ed il polo tecnico professionale per il turismo, che sarà ubicato invece a Lecce.

"Nella programmazione dell’offerta formativa del secondo ciclo, in linea di principio, si è privilegiato il criterio della equilibrata distribuzione territoriale e della coerenza dei nuovi indirizzi con i bisogni formativi del territorio di riferimento, autorizzando piuttosto articolazioni e opzioni che fossero completamento dell’offerta formativa preesistente", ha spiegato l'assessore regionale allo Studio Alba Sasso. "A questa logica - ha aggiunto Sasso - sono sicuramente riconducibili anche alcune situazioni “eccezionali”, come l’attivazione presso l’Istituto “Calamandrei” di Bari dell’indirizzo “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”, al fine di rendere la tipologia dell’offerta formativa erogata in un quartiere particolarmente “a rischio” più coerente con la domanda del potenziale bacino d’utenza e con il contesto socio-economico , o l’attivazione nel territorio di Casamassima di una sezione staccata del istituto “Maiorana” di Bari , al fine di avviare un auspicabile riequilibrio dell’offerta formativa specifica sul territorio, che possa, altresì, decongestionare istituti fortemente sovradimensionati".

Soddisfatta per la scelta del Cirillo come sede del nuovo liceo musicale Margherita Viterbo, dirigente dell'istituto.  "Il convitto Cirillo si avvia ad affrontare con entusiasmo questo nuovo ed ambizioso progetto - ha commentato Viterbo -  Siamo già pronti a fornire tutte le delucidazioni all’utenza interessata con la consapevolezza di essere in grado di soddisfare  le più svariate esigenze".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera della Regione al piano scuole: il Convitto Cirillo sede del nuovo liceo musicale

BariToday è in caricamento