rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Bitonto

Estrae un'accetta durante lite e ferisce rivali: arrestato 30enne a Bitonto

L'uomo è stato bloccato dalla Polizia, intervenuta per sedare una violenta discussione alla periferia del paese: l'uomo dovrà rispondere di lesioni personali aggravate

Estrae un'accetta nel corso di un litigio, ferendo alcune persone con cui stava avendo una violenta discussione: è accaduto a Bitonto, nel Barese, dove un 30enne è stato arrestato per lesioni personali aggravate dall’uso delle armi, nonché per porto abusivo di strumenti atti ad offendere. Gli agenti del locale Commissariato di Polizia sono intervenuti, ieri, in una zona periferica della città, dove era stata segnalata una lite in corso. Le Forze dell'Ordine hanno ricostruito l'episodio: poco prima del loro arrivo, infatti, il 30enne avrebbe utilizzato un'accetta per colpire le altre persone con cui stava avendo unna discussione. L'intervento della Polizia ha impedito che la situazione degenerasse ulteriormente: l'uomo è quindi finito in manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estrae un'accetta durante lite e ferisce rivali: arrestato 30enne a Bitonto

BariToday è in caricamento