rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Futuro della Banca Popolare di Bari, volantinaggio davanti alle filiali: "Spa è unica alternativa alla liquidazione"

Carrieri: "Al momento si ha notizia che è già stato raggiunto il quorum assembleare, avendo votato in tutta Italia circa 5000 soci"

Si è svolta, stamattina, l'attività di volantinaggio e sensibilizzazione dell'Assoazionisti Bpb Bari davanti a 7 filiali della Banca Popolare di Bari per informare i soci che fino al 26 giugno è possibile votare per la trasformazione in spa della Banca "unica alternativa alla liquidazione coatta amministrativa" e per informare che "solo chi voterà, avrà diritto ai benefici previsti, per i soci, dai Commissari Straordinari", ovverto, "il pagamento integrale delle obbligazioni nel 2021; il ristoro di 2,38 euro per azioni a chi ha fatto aumento di capitale nel 2014/2015. La conservazione dello status di azionista (attraverso il riconoscimentodi azioni gratuite), costituisce al momento la migliore alternativa al certo fallimento della Banca".

"A partire dal primo Luglio - spiega Giuseppe Carrieri, presidente Asso Azionisti Bpb Bari -  dovrà poi cominciare un lungo percorso per assicurarsi che la Banca Popolare di Bari riacquisti redditività e sia ben amministrata, in modo da avere la speranza che tra qualche anno le azioni possano tornare ad avere un giusto valore; al momento quasi azzerato. Un percorso che la nostra associazione intende intraprendere, per dar voce ai 70.000 azionisti della Banca Popolare di Bari, che nessuna responsabilità hanno del disastro contabile/economico che oggi emerge. Salvata la Banca e messi in sicurezza tanti posti di lavoro, opereremo dunque per ottenere maggiori ristori  economici ai soci dal nuovo azionista pubblico di riferimento (MedioCreditoCentrale) e dallo Stato. Al momento si ha notizia che è già stato raggiunto il quorum assembleare, avendo votato in tutta Italia circa 5000 soci. Le operazioni di voto proseguono in tutte le filiali BPB  sino al 26 giugno ed è auspicabile che la maggioranza  dei soci sia, come noi, favorevole alle proposte di deliberazione avanzate dai Commissari nella scheda di votazione. Salvare la Banca Popolare significa salvare gli azionisti e salvare tanti posti di lavoro" conclude Carrieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futuro della Banca Popolare di Bari, volantinaggio davanti alle filiali: "Spa è unica alternativa alla liquidazione"

BariToday è in caricamento