Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Dal Karol Wojtyla verso Catania e Palermo, da maggio i nuovi voli

Partiranno il 1° maggio i due nuovi collegamenti di Volotea. Salgono così a 9 le destinazioni raggiungibili con la low cost dallo scalo barese

Dal 1° maggio si volerà da Bari verso Palermo e Catania. A garantire i due nuovi collegamenti sarà la compagnia low cost Volotea, che porta così a nove le rotte coperte dallo scalo barese. I nuovi voli infatti si vanno ad aggiungere a quelli già operati verso verso Venezia, Verona, Ibiza, Palma di Maiorca, Creta, Mykonos e Santorini.

Tutte le rotte Volotea in partenza da Bari sono già in vendita sul sito www.volotea.com, contattando il call center all’895 895 4404 e nelle agenzie di viaggio, con tariffe a partire da 19,99 Euro a tratta tasse incluse.

"Siamo molto felici di potenziare la nostra presenza su Bari – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia – e ci auguriamo che un’offerta di voli così ricca, possa fare la gioia di tutti i passeggeri pugliesi. Dal I° maggio, decollare verso due città ricche di grande fascino come Palermo e Catania sarà ancora più facile, comodo e, soprattutto, conveniente grazie alla nostra flotta di Boeing717. Per i prossimi mesi, sulle due tratte verso le due città siciliane metteremo in vendita ben 18.500 biglietti declinati su voli a frequenza bisettimanale: il lunedì e il giovedì dal 1° maggio al 19 giugno mentre il martedì e il venerdì dal 24 giugno al 5 settembre".

Soddisfazione per l’annuncio dei voli è stata espressa dall’Amministratore Unico di Aeroporti di Puglia, Giuseppe Acierno. "Ancora una volta – ha dichiarato – la nostra società ha dato prova di una grande capacità di reazione, fronteggiando e risolvendo, in tempi molto brevi, una situazione improvvisa e inattesa causata dalla decisione di cancellare i collegamenti con Palermo e Catania, adottata da un altro vettore. Grazie anche alla sensibilità commerciale dimostrata da Volotea, con la quale in questi anni abbiamo sviluppato una solida e fruttuosa collaborazione, è stato scongiurato il pericolo che la Puglia e la Sicilia fossero isolate. Dato ancor più importante se si considera che quelli con Palermo e Catania sono gli unici collegamenti diretti tra queste due importanti regioni italiane".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Karol Wojtyla verso Catania e Palermo, da maggio i nuovi voli

BariToday è in caricamento