rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Economia

Recupero delle aree industriali dismesse, la Regione Puglia finanzia la produzione di 'idrogeno rinnovabile'

È stato pubblicato il bando 'Hydrogen Valley', finanziato per 40 milioni con fondi del Pnrr, dedicato alle aziende che intendano avviare la riconversione ambientale di vecchi impianti energetici ormai inutilizzati

"Abbiamo pubblicato il bando 'Hydrogen Valley', grazie al quale le imprese possono presentare progetti per realizzare impianti di produzione di idrogeno rinnovabile in aree industriali dismesse". Con queste parole il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha annunciato la partenza del procedimento che porterà a finanziare, fino a 10 milioni di euro, le aziende di tutte le dimensioni, anche congiunte, che abbiano un sito industriale dismesso secondo i requisiti dell'avviso pubblico.

Le domande possono essere inviate fino alle 12 del 24 febbraio 2023. Le risorse disponibili sono pari a 40 milioni di euro e rientrano nel Pnrr Missione 2 per la 'Produzione di idrogeno in aree industriali dismesse', finanziato dall’Unione Europea nell'ambito del progetto 'Next Generation EU'. Il bando completo è consultabile a questo link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recupero delle aree industriali dismesse, la Regione Puglia finanzia la produzione di 'idrogeno rinnovabile'

BariToday è in caricamento