"Contratto nazionale scaduto da 22 mesi", i lavoratori della logistica protestano all'Interporto

Manifestazione anche a Bari nell'ambito della giornata di sciopero nazionale indetta da Cgil, Cisl e Uil: "Vogliono toglierci la quattordicesima e aumentare le ore lavorative"

Sit-in di protesta, questa mattina all'Interporto di Bari, per i lavoratori del settore logistica e merci, nell'ambito di una giornata di sciopero nazionale, promossa da Cgil, Cisl e Uil. Sono circa una sessantina i manifestanti che chiedono certezze su un rinnovo contrattuale atteso da troppo tempo, denunciando il rischio di un taglio dei propri diritti. In tutta la Puglia sono oltre 38mila i lavoratori della logistica con circa 7600 aziende di cui 904 cooperative: "Si tratta di un settore - spiegano Maria Teresa De Benedictis, Franco Spinelli ed Enzo Boffoli, rappresentanti di Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti regionale - dove vi sono illegalità diffuse, cooperative spurie, padroncini e talvolta senza il rispetto della retribuzione base. Eppure è un ambito in espansione".

"Voglio toglierci quattordicesima e aumentare ore lavorative"

"Il rinnovo del contratto - aggiungono - è bloccato da 22 mesi e le aziende chiedono di togliere la quattordicesima e di passare da 39 a 40 ore lavorative settimanali, non aumentando a livello contrattuale le retribuzioni. Riteniamo siano richieste inaccettabili. E' un settore fondamentale per l'economia italiana e chiediamo al governo di chiudere la fase contrattuale. Nello sciopero di oggi abbiamo coinvolto poco le maestranze perché le aziende, di fatto, hanno messo in condizione i lavoratori di non partecipare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento