menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visite fiscali, stretta 'anti furbetti': ecco cosa cambia

Restano le diverse fasce orarie di reperibilità per pubblico e privato ma arrivano i controlli ripetuti "anche in prossimità delle giornate festive e di riposo settimanale"

Salta l'armonizzazione delle fasce orarie di reperibilità tra pubblico e privato, ma arriva la stretta sui 'furbetti del weekend'. Sono le novità relative alle visite fiscali contenute nel decreto firmato dalla ministra Madia di concerto con il ministro Poletti e pubblicato in Gazzetta ufficiale, che sarà in vigore dal 13 gennaio.

Tra i punti principali, c'è anche la preannunciata "cadenza sistematica e ripetitiva" dei controlli, "anche in prossimità delle giornate festive e di riposo settimanale". Il medico fiscale potrà dunque presentarsi due volte. Una regola contro i cosiddetti "furbetti del weekend", cioè coloro che si assentano regolarmente il lunedì.

Tutte le novità nell'articolo di Today.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento